Futuro Vlahovic: la Juventus (forse) ha deciso. E Dusan… pure! / News

Qual è la situazione rispetto a Vlahovic? Proviamo a fare il punto della situazione sul rinnovo del ragazzo e non solo
Vlahovic

La Juventus è determinata a rimanere concentrata sul proprio percorso, nonostante i recenti casi Pogba e Fagioli che hanno agitato le ultime settimane all’interno del club. La squadra intende unirsi attorno a Massimiliano Allegri, che ha guidato un ottimo inizio di stagione, con l’obiettivo cruciale di ritornare in Champions League. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, uno dei principali obiettivi del Direttore Sportivo Cristiano Giuntoli è quello di assicurare Dusan Vlahovic, l’attaccante serbo che ha superato i problemi alla schiena ed è pronto a tornare a guidare l’attacco della Vecchia Signora nella sfida in programma il 22 ottobre contro il Milan a San Siro. Adesso, si parla di rinnovo.

La mossa della Juventus su Vlahovic

Attualmente, Vlahovic ha un contratto con la Juventus valido fino al 30 giugno 2026, con uno stipendio netto di 7 milioni di euro che crescerà fino a 12,5 milioni nell’ultimo anno di contratto. Le parti stanno discutendo la possibilità di estendere l’accordo per uno o due anni, cercando di trasformare gran parte della retribuzione fissa attuale in bonus facilmente raggiungibili, legati ai risultati personali e della squadra. Ma cosa pensa lui? Dusan?

Il punto di vista di Dusan

È previsto un ulteriore incontro tra le parti prima della fine dell’anno, e la proposta della Juventus potrebbe addirittura giungere entro la fine di ottobre. Vlahovic, dal canto suo, ha superato i problemi di pubalgia che lo hanno afflitto nella scorsa stagione, e ha messo da parte i propositi di addio dopo una trattativa con il Chelsea che avrebbe previsto il trasferimento di Lukaku alla Continassa. L’ex giocatore della Fiorentina si vede ancora a lungo in maglia bianconera ed è desideroso di contribuire a riportare il club alla vittoria nel medio termine. La Juventus sta lavorando duramente per creare una squadra forte e competitiva che possa competere al vertice e garantire un posto nella prestigiosa Champions League, dimostrando il suo impegno e la sua determinazione nella costruzione di un futuro vincente. Detto questo, noi abbiamo provato ad immaginare quella che potrebbe essere la formazione da sogno della Juventus del prossimo anno: guardate che nomi <<<