Tortu: “Pirlo rivoluzionerà il gioco del calcio. Vorrei allenarmi alla Continassa e sfidare Ronaldo nei 100 metri”

L’atleta ha parlato

di redazionejuvenews
Juventus

TORINO – Il velocista italiano Filippo Tortu, grande tifoso della Juventus, ha parlato intervistato dai microfoni del quotidiano Libero.

“Con Pirlo? Sono molto fiducioso. È un’ottima Juve, sta prendendo forma e ci regalerà grandi soddisfazioni. Credo molto in Pirlo e riuscirà a far coesistere i tanti giocatori offensivi della rosa: sono convinto che sarà destinato a rivoluzionare il gioco del calcio come Guardiola.”

“La maglia a cui sono più legato? Bella domanda, difficile farmi scegliere perché ne ho un centinaio. Dico quella di Del Piero, la prima che ho avuto. La presi nel 2001 dopo un Milan-Juve a San Siro. Altrettanto speciale quella di CR7 firmata da tutta la squadra: mi fu regalata dalla Juve, quando sono andato allo stadio per Juve-United di Champions.”

“Che bello sarebbe allenarsi un giorno con loro alla Continassa. Appena torneremo alla normalità mi piacerebbe sfidare in pista sui 100 Cristiano e Cuadrado.” Ma attenzione perché, proprio in queste ultime ore, sono arrivate anche alcune pesantissime indiscrezioni in casa bianconera. Ipotesi clamorose, Tancredi Palmeri svela: “Circola un rumor di mercato…” >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy