Zenoni: “Il quarto posto è riduttivo per la Juventus. Su Allegri…”

Cristian Zenoni, ex calciatore della Juventus, ha detto la sua sulla squadra bianconera, parlando anche di Allegri.

Cristian Zenoni, ex calciatore della Juventus, ha detto la sua a Bianconera News. Ecco le sue parole: “L’ho vista a Bergamo contro l’Atalanta, in cui la squadra ha espresso un gioco che non mi è piaciuto. Penso che, in quel caso, la Juventus sia arrivata a Bergamo per portare via il pareggio e ci è riuscita, non facendo una partita brillantissima.

Poi mi è capitato di vedere la Juve anche in tv, in cui ho apprezzato più i risultati che gli alti e i bassi a livello di gioco. Nonostante ciò, la squadra sta rispettando l’obiettivo della zona alta della classifica. Tuttavia, adesso, bisogna restare aggrappati alle prime posizioni.

Allegri vorrebbe il quarto posto, anche se questo piazzamento mi sembra un po’ riduttivo per la Juventus. La Vecchia Signora deve giocare per provare a vincere il campionato, non sperare di arrivare al quarto posto per entrare in Champions League. Poi, in questo momento l’Inter ha qualcosa in più complessivamente, però la Juventus può dire la sua in questa lotta”.