Verso Juve-Lecce: il bilancio sorride ai bianconeri

I precedenti si tingono di bianconero: 13 le vittorie in favore della Vecchia Signora che ha perso nella storia contro il Lecce una sola volta
Massimiliano Allegri

Il bilancio sorride nettamente ai bianconeri con 13 vittorie in favore della Vecchia Signora contro una sola vittoria per i salentini. 5 infine i pareggi. 49 i gol messi a segno dai bianconeri contro 14 del Lecce. La prima gara tra i due club risale al match di Coppa Italia 1976/77: il Lecce riuscì fermò la Juve grazie al punteggio di 1-1.

Con i giallorossi nelle massima serie arrivò il primo confronto nella stagione 1985/86 con un netto 4-0 in favore della Juve che poi vinse lo scudetto quell’anno.  Il primo punto in campionato per il Lecce arrivò qualche anno dopo: nel 1990/91 (il match finì a reti inviolate). Poi solo successi Juventus fino al 2000/01 quando Cavasin riuscì a portare a casa un 1-1 firmato da Alessandro Conticchio. La vittoria più bella e determinante dei giallorossi a Torino risale al 3-4 del 25 aprile 2004: all’epoca c’era Delio Rossi sulla panchina dei salentini.

Seguiranno poi tre goleade bianconere -in rimonta- fino al 2008/09. Alla stagione 2010/11 risale il primo scontro allo Juventus Stadium. L’1-1 firmato da Marchisio e Bertolacci ha reso per molto tempo i giallorossi una delle bestie nere per la Juve dalla nascita dell’Allianz.  Tuttavia nell’estate della pandemia la Juve si impose per 4-0 con il Lecce in 10.