UFFICIALE: Moise Kean passa dalla Juve alla Fiorentina

Il sito ufficiale della Juventus ha pubblicato una nota su Moise Kean, parlando anche dell'addio del centravanti italiano.
Moise Kean

Il sito ufficiale della Juve ha pubblicato una nota sull’addio di Kean. Ecco il comunicato: “La Juventus saluta Moise Kean, che passa a titolo definitivo alla Fiorentina. Si separano le strade dell’attaccante ventiquattrenne e della Juventus dopo l’ultima parentesi insieme che durava dall’agosto del 2021. Per tirare le fila della storia di Kean con la maglia bianconera bisogna risalire al 2010, anno in cui la Juve lo preleva dal Torino. Muove i primi passi nel Settore Giovanile, si forma come calciatore e comincia a essere chiamato in Prima Squadra già nel 2016/2017 con Massimiliano Allegri che lo prende subito in considerazione. Esordisce in Serie A il 19 novembre 2016, all’età di 16 anni, e poco dopo gioca la prima anche in Champions League. Prestito all’Hellas Verona nella stagione successiva e poi ritorno alla Continassa, cessione all’Everton nell’estate del 2019 a terminare la prima parte di racconto. Lo step successivo per Moise, nel 2020/2021, si chiama PSG: 17 gol totali nell’esperienza francese e altro rientro all’Everton. Al termine della sessione estiva la Juventus lo acquista nuovamente e i destini tornano a incrociarsi. Tre anni insieme, nei quali Moise ha segnato 14 reti, 11 delle quali in campionato (tra i giocatori della Juventus che negli ultimi tre campionati hanno segnato più di 10 gol, solo Arkadiusz Milik – 11 gol in 2483 minuti – ci è riuscito con meno minuti giocati di Moise Kean, in 2728 minuti totali). Ora, per lui, una nuova e stimolante esperienza. Un grande in bocca al lupo, Moise!”.