Szczesny: “Non sono pronto a dire addio alla Nazionale”

Wojciech Szczesny, portiere della Juventus, ha detto la sua sulla Nazionale polacca, parlando anche dell'addio.
Wojciech Szczesny

Wojciech Szczesny, calciatore della Juve, ha detto la sua sulla Nazionale. Ecco le sue parole: “Non nascondo che ho sempre cercato di pianificare attentamente la mia carriera. Il piano era di terminare la mia carriera sportiva nel 2025, il che significava terminare mia carriera in Nazionale dopo gli Europei. Al momento non so come saranno questi piani, perché sono un po’ fuori dal mio controllo. Capisco chi cerca di convincermi a cambiare la mia decisione perché è supportata dal fatto che posso giocare a calcio più a lungo. Non sono pronto a dire in questo momento che lascio la Nazionale. Questa è una decisione che prendi una volta sola e preferisco pensarci attentamente. Mi piace dire un sacco di sciocchezze, ma preferisco che tali decisioni siano ben ponderate. Non prometto nulla”.