JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Roma (giornalista Le Iene): “Riempito di insulti dagli juventini. Le dichiarazioni degli arbitri…”

L'arbitro Daniele Orsato

Il giornalista ha parlato

redazionejuvenews

Flippo Roma, giornalista de Le Iene, ha parlato ai microfoni di Sportitalia circa l'inchiesta sull'episodio di Pjanic di Juventus-Inter del 2018: "Da giorni sono sommerso di offese dei tifosi juventini. Noi vogliamo fare luce sul mondo arbitrale, loro decidono le partite. Vogliamo capire se agiscono per bene o per male. La querela che ci hanno fatto Orsato, Valeri e Rizzoli è benefica. Con l'accesso agli atti abbiamo avuto accesso al filmato in sala Var. Qui abbiamo capito che qualcosa non torna. Arbitri? Quando un personaggio pubblico riceve una domanda ha il diritto di non rispondere ma se non risponde il silenzio racconta qualcosa. Se uno ha la coscienza pulita risponde. Qualche dubbio viene. Le dichiarazioni degli arbitri alla squadra mobile di Bologna non corrispondono a quanto decriptato da noi nel video in sala Var. Vogliamo arrivare alla verità, capire se c'è stato un comportamento non in linea. Questo è un problema arbitrale, non favorire o sfavorire la Juve. Ci chiediamo se hanno operato bene, e di questo devono rispondere ai tifosi. Il mondo arbitrale deve diventare trasparente e riconoscere quando sbaglia. Orsato ha ammesso l'errore 3 anni dopo, non può esistere questo".

 Pjanic

A proposito di Juventus, ha parlato Alvaro Morata ai microfoni di Radio Marca circa la sua stagione in bianconero: "Alla Juventus è stato un anno complicato, ma sono stato convocato e ora darò tutto per vincere con la nazionale. Non so dove giocherò il prossimo anno, ora sono qui. E' il mio agente che se ne occupa. Non ho nessuna notizia al riguardo, dove mi dirà di giocare io lì giocherò. A Madrid ho una casa in cui sto molto bene, tra le ultime 6-7 estati questa per me è sicuramente la più tranquilla. Quando decideranno, lo sarò ancor di più". E poi ai microfoni di Onda Cero fa preoccupare i tifosi, aprendo ad un eventuale ritorno all'Atletico Madrid, ora campione di Spagna: "Non so cosa accadrà. Sarebbe bello essere allenato nuovamente da Simeone ma non è che devo scegliere, potessi dire due squadre direi Atletico e Juventus. Non so cosa accadrà, giocherò dove mi vorranno di più.