Rassegna Juve – La Vecchia Signora compie 125 anni! Il PSG vale l’Europa

Dal compleanno della Juve fino a quello di Filip Kostic: tutte le principali novità di giornata sui bianconeri

Buongiorno da Juvenews

Oggi è martedì 1 novembre 2022 e la redazione di Juvenews.eu vi augura una buonissima giornata.

La Juve si prepara a scendere in campo in Champions League: prossimo avversario il PSG.

Andiamo alla scoperta delle principali novità di giornata sui bianconeri <<<

Vincere

La squadra di Massimiliano Allegri è già fuori dalla Champions League, ma contro il PSG servirà comunque vincere a tutti i costi.

Con i tre punti, infatti, la Juve si garantirebbe l’accesso all’Europa League, competizione minore ma che vale comunque ben 20 milioni di euro.

Al tempo stesso i bianconeri devono vincere perchè vincere è nel loro DNA. Dopo le brutte prestazioni viste in questo girone, battere il PSG sarebbe una rivincita importante, per l’orgoglio e per lo spogliatoio.

125 anni

1 novembre 1987, 125 anni fa un gruppo di giovani studenti neanche maggiorenni fonda la Juventus, quello che poi diventerà il club calcistico più titolati d’Italia.

Al tempo i colori della prima maglia era il rosa (le strisce bianconere arrivarono alcuni anni più tardi), ma le idee e i principi sono gli stessi di adesso.

Per festeggiare questo importante anniversario la squadra di Allegri proverà a vincere in Champions: ci riuscirà?

Non solo Juve: auguri Filip!

Ma oggi non è soltanto il compleanno della Juve, ma anche quello di Filip Kostic. L’esterno serbo compie 30 anni, 95 in meno della società bianconera.

Arrivato a Torino la scorsa estate, Kostic ha già dimostrato le sue qualità: corsa e serie infinita di cross, molti dei quali trasformati in assist.

L’impressione, però, è che il meglio debba ancora arrivare: buon compleanno Filip! Ma parlando di mercato, grosse manovre a centrocampo: sacrificio da 35 milioni e colpaccio a gennaio<<<