JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Qui Porto, le statistiche europee della formazione portoghese

Cristiano Ronaldo in azione contro il Porto

I numeri della squadra di Conceicao, attesa domani dalla sfida dell'Allianz Stadium

redazionejuvenews

Tramite il proprio sito ufficiale, l'UEFA ha fornito le statistiche in campo europeo del Porto, squadra che affronterà domani la Juventus nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League:

Il Porto non perde in UEFA Champions League dalla sconfitta per 3-1 contro il Manchester City alla prima giornata. Dopo le vittorie casalinghe contro Olympiacos (2-0) e Marseille (3-0) e per 2-0 in Francia, ha pareggiato 0-0 in casa del City e si è assicurato il secondo posto nel Gruppo C, quindi ha vinto 2-0 in casa dell'Olympiacos alla sesta giornata.

La squadra portoghese non subiva gol nella competizione da 549 minuti prima della rete di Chiesa all'andata.

Il Porto partecipa alla UEFA Champions League per la 24ª volta ed è preceduto solo da Real Madrid e Barcelona (25). Ha raggiunto gli ottavi per la quarta volta nelle ultime quattro partecipazioni alla fase a gironi.

La UEFA Champions League 2019/20 del Porto è durata appena due partite e si è conclusa con la sconfitta contro il Krasnodar per i gol in trasferta al terzo turno preliminare (1-0 t, 2-3 c). In UEFA Europa League, la squadra è arrivata prima nel girone davanti a Rangers, Young Boys e Feyenoord ma è uscita ai sedicesimi contro il Bayer Leverkusen 32 (1-2 t, 1-3 c).

Il Porto ha perso quattro delle ultime 11 partite del tabellone principale di UEFA Champions League (V6 P1).

Il 2-0 a Marsiglia alla quarta giornata ha interrotto una striscia di tre sconfitte esterne del Porto nel tabellone principale di UEFA Champions League. La squadra era rimasta imbattuta nelle cinque trasferte precedenti (V2 P3), mentre ora è reduce da due vittorie esterne consecutive.

Nel 2019/20, la squadra di Sérgio Conceição ha vinto i due trofei nazionali per l'ottava volta, conquistando il 29º titolo in campionato e la 17ª Coppa del Portogallo.

Il bilancio del Porto agli ottavi è di quattro passaggi del turno e sette eliminazioni. Nelle ultime sei occasioni è uscito vincitore solo due volte, ma ha avuto la meglio nella più recente contro Roma nel 2018/19 (1-2 t, 3-1 c dts).

Contando la sconfitta a Roma di due stagioni fa, il Porto non ha mai vinto fuori casa agli ottavi di UEFA Champions League, dove ha un bilancio esterno di P4 S7.

Il 3-0 in casa della Roma nello spareggio di ritorno di UEFA Champions League 2016/17 è stato l'unico successo del Porto nelle ultime otto trasferte in Italia (P2 S5), nonché il primo dopo il 3-2 contro l'AC Milan nella fase a gironi 1996/97.

Il Porto ha passato il turno 34 volte su 42 dopo aver vinto in casa all'andata ma è uscito nell'ultima occasione, contro il Bayern München ai quarti di UEFA Champions League 2014/15 (3-1 c, 1-6 t). Quando ha vinto in casa all'andata per 2-1 ha collezionato due passaggi del turno e due eliminazioni. Le ultime due occasioni risalgono a questo turno della UEFA Champions League contro squadre inglesi: vittoria contro il Manchester United nel 2003/04 (1-1 t) e sconfitta contro l'Arsenal nel 2009/10 (0-5 t).

Il bilancio del Porto ai rigori nelle competizioni UEFA è V1 S2: 3-5 contro Sampdoria, quarti di Coppa delle Coppe UEFA 1994/95 8-7 contro Once Caldas, Coppa Intercontinentale 2004 1-4 contro Schalke, ottavi di UEFA Champions League 2007/08

Potresti esserti perso