JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Marchisio: “Benzema con Ferrara era vicino alla Juve. Il futsal? Ancora non ho avuto il coraggio”

Claudio Marchisio esulta dopo un gol con la Juve

L'ex numero 8 della Juventus ha parlato

redazionejuvenews

La Juventus si è ritrovata ieri alla Continassa per iniziare a preparare il derby che la vedrà protagonista alla ripresa del campionato dopo la pausa per le Nazionali. L'ex calciatore della Juventus Claudio Marchisio ha parlato intervistato dal canale YouTube "Cronache di spogliatoio", al quale ha parlato del suo impegno nel fustal, e della Juventus: "La L84? Una realtà che mi ha preso subito tantissimo. Avendo giocato ad alti livelli, pensavo che guardando da fuori sarebbe stato semplice capire il futsal. Invece c’è tanto lavoro dietro, c’è tanta tecnica, tanto movimento: uno sport faticoso e divertente, con cambi di risultato in un attimo. Il futsal è un gioco contraddistinto da tanti uno contro uno, esattamente ciò che ci entusiasma nel calcio. Tutti amiamo quei calciatori che possono inventare il dribbling o la giocata emozionante. Ecco, nel calcio a cinque è sempre così, a volte capita perfino che il portiere diventi un attaccante. Io non ho ancora avuto il coraggio di fare un allenamento, un po’ per il ginocchio, ma soprattutto per i ritmi che sono davvero eccezionali".

L'ex centrocampista della Juventus poi, interrogato sui suoi ex colleghi, ha stilato la sua personale Top 11 di tutti i tempi: “La mia top 11 che schiererei? Buffon in porta, Dani Alves, Sergio Ramos, Chiellini e Maldini in difesa. Centrocampo con Pirlo, Pogba e Iniesta. In avanti Cristiano Ronaldo, Messi e… Benzema”.

Proprio sull'attaccante francese l'ex giocatore bianconero ha raccontato un aneddoto che avrebbe potuto cambiare la storia dei bianconeri: “Lui è un grandissimo giocatore. Pensa che Benzema era vicino alla Juventus. Era l’anno in cui la squadra era allenata da Ciro Ferrara. All’epoca Karim non stava andando bene al Real Madrid ma poi non se ne fece nulla. Un peccato perché come si vede adesso, quando se ne è andato CR7 sta segnando solo lui…

Potresti esserti perso