Macedonia-Italia 1-1, esordio amaro per Spalletti. Juve, 0 minuti per Locatelli

Dopo il pareggio contro la Macedonia il percorso dell'Italia verso Euro2024 si fa in salita. Capitolo Juve: Locatelli 90 minuti in panchina
Manuel Locatelli

Niente da fare per la nazionale italiana di calcio che nonostante il cambio in panchina continua a deludere. Esordio amaro per il ct Spalletti, con l’Italia che ha pareggiato 1-1 contro la Macedonia.

Ora il percorso per Euro2024 si fa particolarmente complicato: contro l’Ucraina gli Azzurri non potranno sbagliare. Al termine della partita l’ex allenatore del Napoli ha detto: “Lavoriamo sugli aspetti di questa partita. E’ l’unico elemento che abbiamo per trovate dei miglioramenti”. Se da una parte l’Italia ha sicuramente giocato al di sotto delle sue possibilità, dall’altra il terreno di gioco del campo di Skopje non era sicuramente all’altezza, come sottolineato anche dal macedone Elmas: “Abbiamo giocato in un terreno di gioco veramente brutto e chiedo scusa a tutti gli italiani”.

In tutto questo Locatelli, unico giocatore della Juve presente tra le fila Azzurre, non ha giocato neanche un minuto. Il blocco bianconero della Nazionale non esiste più.