JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

TOP e FLOP Juventus-Sassuolo: Dybala e Morata, attacco a due facce

Alvaro Morata e Paulo Dybala

L'attacco della Juventus sembra dr Jekyll e mr Hyde: prestazione suntuosa per Dybala, serata da dimenticare per Morata

redazionejuvenews

Ieri sera è arrivata l'ennesima, incredibile, sconfitta stagionale per la Juventus.La squadra di Massimiliano Allegri contro il Sassuolo non è riuscita ad imporre il proprio gioco (quale gioco?), incapace di trovare la via del gol. Come contro l'Inter, i bianconeri sono prima andati sotto nel punteggio, per poi recuperare lo svantaggio e trovare il gol dell'1 a 1. A differenza della partita contro i neroazzurri, però, un unico gol non è bastato per portare a casa un punto, e infatti nel finale il Sassuolo è riuscito a trovare il 2 a 1.

Il migliore in campo è stato senza ombra di dubbio Paulo Dybala, non solo per l'assist che ha portato al gol di McKennie, quanto più per tutto l'apposto alla manovra offensiva bianconera. In questo momento, la Juventus sembra essere Paulo Dybala, e forse lo è. Il fantasista argentino è ovunque: abbassandosi e aiutando la squadra nel gestire la manovra, andando sulla fascia per crossare e al centro per provare la conclusione. La Joya ieri è sembrata l'arma in più di questa Juventus, ancora più di Federico Chiesa, che spostato sulla fascia non è riuscito ad incidere come in altre partite.

Ma la vera delusione è stata Alvaro Morata: se Dybala è la luce dell'attacco bianconero, lo spagnolo è il buio, semplicemente inutile. In una Juventus alla disperata ricerca del gol, l'ex Atletico Madrid non è sicuramente la soluzione. Pochi momenti offensivi, poco dribbling, poca difesa del pallone... la squadra di Massimiliano Allegri sembra giocare senza un vero centravanti. In assenza di un bomber come Cristiano Ronaldo, i bianconeri non possono permettersi una situazione del genere. Kaio Jorge, subentrato al posto di Morata nel secondo tempo, ha invece convinto molto di più. Grande movimento e ottimi spunti offensivi, il giovane attaccante brasiliano potrebbe essere una soluzione ai problemi della Juventus. Maglia da titolare in arrivo?