Juventus, tutti gli esordi della stagione appena conclusa: la nota

Il sito ufficiale della Juventus ha pubblicato una nota sui bianconeri, parlando anche degli esordi nella scorsa stagione.
Andrea Cambiaso

Il sito ufficiale della Juve ha pubblicato una nota sui bianconeri. Ecco il comunicato: “La stagione 2023/2024 che ci siamo lasciati da poco alle spalle, oltre alla vittoria della Coppa Italia e alle tante emozioni che ci ha regalato, rimarrà sicuramente nella memoria di chi ha indossato per la prima volta in carriera in una gara ufficiale la maglia bianconera. Sono nove i giocatori ad aver fatto il loro esordio con la Juventus in questa annata, da chi è riuscito a ritagliarsi un posto in prima squadra a giovanissimi talenti che si sono affacciati in un mondo che sperano di conquistare in futuro. Ripercorriamo insieme la loro stagione, in ordine cronologico rispetto alla data della loro prima volta con la Juventus.

ANDREA CAMBIASO Acquistato nell’estate del 2022 e ceduto in prestito al Bologna la scorsa stagione, Andrea Cambiaso è sceso in campo per la prima volta con la maglia bianconera nella gara di apertura del campionato – partito da subito titolare in occasione di Udinese-Juventus. Un ottimo esordio che non ha fatto altro che confermarne il valore, tanto che con il progredire della stagione, il 24enne è diventato un elemento chiave della squadra nella sua prima stagione con la maglia bianconera, offrendo prestazioni solide e riuscendo a ricoprire diversi ruoli in campo, mettendo sempre la squadra al primo posto.

Il suo amore per il club è venuto fuori in maniera naturale ad esempio dopo l’emozionante e fondamentale gol vittoria realizzato al 97′ contro il Verona lo scorso ottobre. In 39 partite in questa stagione, Andrea ha fornito sei assist e segnato tre reti, mostrando una continuità che ha convinto anche il ct Luciano Spalletti a convocarlo per gli Europei 2024 e portando a un recente rinnovo del contratto con la Juventus fino al 2029.

TIMOTHY WEAH Arrivato in estate dal Lille, Timothy Weah è stato anche lui schierato titolare per la prima volta in bianconero nella gara d’esordio stagionale, contro l’Udinese in trasferta lo scorso agosto. L’americano che ha mostrato da subito la sua capacità di essere polivalente in campo ha dovuto attendere un po’ per il suo primo gol, ma ne è decisamente valsa la pena: la sua conclusione dalla distanza contro la Salernitana nella gara di Coppa Italia a gennaio è stata sicuramente una delle principali candidate a diventare il gol della stagione. Il 24enne ha collezionato 35 presenze in tutte le competizioni nella sua prima stagione a Torino.

KENAN YILDIZ 20 agosto 2023, 1ª giornata di campionato: un giorno che Kenan Yildiz non dimenticherà mai. La giovane stella del settore giovanile della Juventus, reduce dalla partecipazione al tour estivo della squadra negli USA, ha fatto la sua prima apparizione in assoluto con la Prima Squadra, entrando al posto di Dušan Vlahović negli ultimi cinque minuti della vittoria per 3-0 sull’Udinese in Friuli. Un inizio di stagione rivelatore per il diciannovenne, che ha poi debuttato con la nazionale maggiore turca, rinnovato il contratto con la Juventus e segnato il suo primo gol in prima squadra – una prodezza realizzata nella vittoria per 2-1 sul campo del Frosinone – tutto prima di Natale 2023, ritagliandosi un posto nel presenze e nel futuro della Juventus. Tra campionato e Coppa Italia, il turco ha collezionato 32 presenze in questa stagione, segnando quattro gol”.