JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juventus-Cagliari 2-1, Rugani: “Ora mi sento più importante”

Daniele Rugani
Al termine del match disputato contro il Cagliari ha parlato il difensore della Juventus Daniele Rugani, autore del gol del momentaneo 2-0

Intervistato ai microfoni di DAZN al termine del match vinto dalla Juventus sul Cagliari, ha parlato il difensore Daniele Rugani. Ecco le sue parole: "Siamo molto contenti dei gol da calci piazzati perché forse ne abbiamo fatti un pochino meno soprattutto nelle ultime partite. Bremer lo stava cercando da un po'. Io sono davvero felice del gol e di aver aiutato la squadra a ottenere questi tre punti fondamentali per chiudere questo periodo veramente positivo. Ora andiamo alla pausa più sereni e con la sosta ricarichiamo le pile. Poi penseremo all'Inter".

Rugani ha proseguito: "E' cambiato che sono passati tanti anni e le persone all'interno dell'ambiente sono cambiate. Quelle persone che una volta erano un esempio ce ne sono di meno e oggi io posso essere un punto di riferimento per chi arriva e i più giovani. Una persona che quando guardi capisci dove sei e cosa stai facendo. Un ruolo che porterò avanti nel mio percorso. Siamo una squadra giovane che si sta formando. Chi lavora in silenzio può essere un esempio. Nazionale? Me lo auguro. Tutti lo sognano e sarebbe un bel ritorno. Passa tutto da quello che farò alla Juve. Ora penso solo a fare un grande mese. Pressione sull'Inter? In fondo pesa a entrambi perché contano i tre punti. Sarà uno scontro diretto. Allegri più carico? E' la sua forza. L'ha dimostrato nei suoi tanti anni di carriera. Sono sicuro che anche lui andrà in pausa un po' più sereno".

 

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.