news

Juventus, questa sera occhi puntati su Belgio-Francia

Juventus, questa sera occhi puntati su Belgio-Francia

Questa sera all'Allianz Stadium andrà in scena Belgio-Francia. La Juventus osserverà con attenzione diversi giocatori in campo

redazionejuvenews

Ieri l'Italia di Roberto Mancini è stata sconfitta dalla Spagna nella prima semifinale della Nations League. Questa sera scopriremo quale sarà l'altra squadra ad accedere alle finali di questa competizione. Alle 20.45 all'Allianz Stadium di Torino, andrà infatti in scena Belgio-Francia, un match di altissimo livello, tra due delle migliori nazionali del mondo. La dirigenza della Juventus, tra le mura del proprio stadio, osserverà con grande attenzione la partita: diversi giocatori sotto la lente di ingrandimento. Il primo non può che essere Paul Pogba, stella del Manchester United e della nazionale francese. L'ex Juventus è uno dei più grandi sogni dei tifosi bianconeri, che da anni sperano in un suo ritorno a Torino, che al momento è decisamente un utopia.

Gli altri osservati speciali saranno invece Witsel, Tielemans e Tchouameni. La dirigenza della Juventus è alla ricerca di un rinforzo a centrocampo e sta sondando il terreno per diversi giocatori in giro per l'Europa. Il nome in cima alla lista è sicuramente Aurelien Tchouameni. Il mediano francese del Monaco ha tutte le caratteristiche giuste: giovane (classe 2000) e forte, sarebbe il giocatore perfetto da affiancare a Manuel Locatelli. L'unico problema sembra essere il prezzo di 35 milioni, che spaventa il club italiano.

Ecco quindi che i due centrocampisti della nazionale belga, Witsel e Tielemans, potrebbero essere alternative di livello. Il primo è in scadenza di contratto con il Borussia Dortmund e sarebbe sicuramente un'ottima operazione low cost. Il problema però è che il classe 1989 non rispetta le nuove direttive del club bianconero, che ha deciso di puntare su giovani dall'ingaggio non particolarmente elevato. Decisamente più in linea Tielemans, che però come Tchouameni costa veramente molto, forse anche più del centrocampista francese. In ogni caso, prima di poter acquistare, la Juventus dovrà vendere alcuni giocatori in esubero, obiettivo che al momento sembra essere particolarmente complesso.