Dal gol di Kean a Vlahovic: le statistiche post Juve-Verona

Sul proprio sito ufficiale la Juve ha pubblicato un interessante approfondimento sulle statistiche del match contro il Verona
Kean e Locatelli

Sul proprio sito ufficiale la Juve ha pubblicato un interessante approfondimento sulle statistiche del match contro il Verona: “Con la rete segnata contro il Verona Moise Kean ha toccato quota sei gol in questo campionato, eguagliando il suo record di marcature in una singola annata nella competizione stabilito nella stagione 2018/19, seppur con 11 presenze in più (24 contro 13).

Nessun confronto diretto in Serie A ha visto più sfide casalinghe senza nemmeno una sconfitta interna rispetto a Juventus-Verona (32, come Inter-Verona).

Per la prima volta nella sua storia la Juventus ha vinto tre partite consecutive in Serie A contro il Verona mantenendo in ciascuna di esse la porta inviolata; ha segnato in tutte le ultime 20 partite di Serie A contro il Verona; considerando le squadre attualmente impegnate nella competizione i bianconeri hanno una striscia aperta più lunga solamente contro il Torino (24).

Dusan Vlahovic ha raggiunto contro il Verona la sua presenza numero 50 con la maglia della Juventus in tutte le competizioni. La prima era arrivata in Serie A proprio contro gli scaligeri il 6 febbraio 2022.

Con l’assist fornito a Moise Kean Manuel Locatelli è arrivato a registrare almeno un passaggio vincente in ciascuna delle ultime cinque stagioni di Serie A. L’ultimo assist del centrocampista bianconero nella competizione risaliva a più di un anno fa.

Si allunga a 15 la striscia di gare esterne in Serie A senza vittorie per il Verona (6N, 9P). Gli scaligeri non ne registravano così tante dal marzo 2016 (serie di 17 nella circostanza).

La Juventus ha calciato in porta solo due volte contro il Verona. In questa stagione in Serie A i bianconeri avevano effettuato meno conclusioni nello specchio in un singolo match soltanto soltanto il 3 settembre scorso contro la Fiorentina (una).

Per la seconda volta in questa stagione la Juventus non ha effettuato neppure un tiro in porta nel corso di un primo tempo in Serie A. L’altro precedente risaliva al 6 novembre scorso, anche allora all’Allianz Stadium contro l’Inter”. 
(juventus.com)