news

Juve, sacrificio per Rabiot: un triennale per farlo diventare bandiera

Adrien Rabiot
Nelle prossime settimane dovrebbe intensificarsi il dialogo tra Rabiot e la Juve per il rinnovo: la volontà sarebbe quella del proseguimento

Si dice che i matrimoni vanno fatti in due. In questo caso il "sì" ci sarebbe sulla carta da ambo le parti. Sia Rabiot che la Juventus sarebbe più che convinti dell'idea di proseguire insieme, ma la realtà è però più complessa. Se nello scorso giugno il club è riuscita a progettare un accordo in extremis per non perdere il giocatore a zero, anche in questa occasione dovrà essere capace di venire incontro alle sue esigenze.

Secondo quanto riportato da calciomercato.com, Rabiot questa volta non potrebbe accettare un offerta di rinnovo inferiore ai tre anni. Dall'altra parte, se la Juventus dovesse mantenere il trend positivo di campionato e ottenere la qualificazione in Champions League, non avrebbe problemi a sposare la sua volontà. Altro nodo sarebbero le cifre dell'ingaggio, che non potrebbero essere inferiori a quello attuale; in questo caso, si giocherà molto sui bonus per il calciatore. Se si arriverà a un accordo simile, con Rabiot al centro del progetto, ecco che questi si innalzerebbe a bandiera della storia recente della Juve.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.