JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, Pogba che succede? Il fratello sui social: “Sono preoccupato per lui”

Paul Pogba
Juve, allarme Pogba? Il fratello Mathias sui social lancia un preoccupante messaggio: "Clamorose rivelazioni, faranno rumore"

redazionejuvenews

Dopo il tanto atteso ritorno in bianconero, i tifosi della Juve dovranno aspettare ancora un po' per rivedere Paul Pogba in Serie A. Il centrocampista francese è alle prese con un infortunio al menisco laterale ed è al momento ai box. Ma i problemi dell'ex Manchester United potrebbero non essere finiti qui. Ieri il fratello di Pogba, Mathias, ha pubblicato sul suo profilo Instagram ufficiale un video in cui promette "clamorose rivelazioni".

Ecco il messaggio: "Ciao a tutti sono Mathias Pogba, giocatore professionista e fratello di Paul Pogba. Faccio questo messaggio perchè sono preoccupato per mio fratello.Ho grandi rivelazioni su mio fratello, Rafaela Pimenta, che Paul chiama sorella-madre, e Mbappe. Dopo la deludente parentesi allo United ora Paul gioca alla Juventus, dove non è ancora riuscito a giocare a causa del suo infortunio, per non parlare del suo documentario catastrofico. Tutti meritano di sapere alcune cose al fine di sapere se Paul merita davvero il rispetto del pubblico e dei tifosi, la partecipazione ai mondiali con la Francia, tutti gli sponsor e di essere preso come esempio per i più giovani. Rafaela Pimenta merita di prendere il posto di Raiola? Sa prendersi cura dei loro interessi? Quello che ho da dire interessa a molte persone e rischia di essere esplosivo e di fare molto rumore. Perchè faccio tutto questo? Tutto sarà svelato a tempo debito. Restate sintonizzati, ci sentiamo presto".

Cosa dovrà dire di così sconvolgente il fratello di Pogba? Ci sono tutte le premesse per uno scandalo in piena regola e il mondo dell'internet è già esploso. Tutti vogliono sapere quali segreti rivelerà Mathias e come questi influenzeranno la carriera del fratello Paul. Mentre in casa Juve Massimiliano Allegri aspetta con ansia il suo ritorno in campo, il rischio di un ciclone mediatico aumenta. Cosa succederà? Staremo a vedere.