Juve, Inzaghi non ci sta: “Rosso a Lukaku? Spero si possa togliere”

Le parole dell'allenatore dell'Inter Simone Inzaghi in conferenza stampa al termine del match di Coppa Italia contro la Juve
Simone Inzaghi

Intervenuto in conferenza stampa al termine del match di Coppa Italia contro la Juve, l’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi ha parlato della rissa nel finale: “Chiaramente ci saranno le immagini, speriamo si possa togliere questa ammonizione come successo con Lookman. Lukaku è stato frainteso e poi c’è stato il parapiglia finale che non è stato bello da vedere, l’unica cosa che mi viene da pensare è che purtroppo ho perso due giocatori importanti per il ritorno”.

Sul momento dei nerazzurri ha aggiunto: Non siamo in un ottimo periodo quindi è normale che non siamo contenti di quanto stiamo facendo in campionato. Sono giocatori responsabili e sanno della difficoltà che stiamo avendo. Stasera abbiamo fatto una grande partita, il mio giudizio non sarebbe cambiato al di là del pareggio. Devo vedere quello che è stato e abbiamo avuto tante situazioni che potevano far sì che la partita potesse cambiare da un momento all’altro. La squadra dopo il gol non si è disunita. Sono soddisfatto della squadra, è un momento difficile e ha dimostrato determinazione”.

“I risultati aiutano. Avrei voluto una vittoria, a fine aprile ci sarà il ritorno e con una vittoria sappiamo che potremo fare un’altra finale. Sono contento di quello che ho visto in campo, i ragazzi avevano voglia di fare una grande partita contro un avversario di assoluto valore, ha concluso Inzaghi.