JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, facciamo il punto sull’attacco: Morata resta o va via? E a giugno?

Juve, facciamo il punto sull’attacco: Morata resta o va via? E a giugno? - immagine 1

Tra Morata, Vlahovic e Scamacca: cosa succederà all'attacco della Juventus? Facciamo il punto della situazione

redazionejuvenews

Il mercato invernale è iniziato da appena due giorni e la Juventus è già nel mezzo di mille voci e trattative. Tutto ruota attorno all'attacco: i bianconeri non sono soddisfatti del rendimento di Morata e Kean e sono alla ricerca di rinforzi. La crisi economica impedisce però investimenti pesanti già in questo gennaio e per questo motivo tutti i discorsi saranno rimandati a giugno... A meno che non venga venduto un giocatore. Morata è infatti finito sotto la lente d'ingrandimento del Barcellona, con Xavi che lo ha individuato come rinforzo ideale per l'attacco blaugrana. Se lo spagnolo dovesse lasciare l'Italia, la Juventus avrebbe la possibilità di investire sul mercato, magari per un giocatore in prestito fino a giugno.

Come riportato da Gianluca di Marzio, ieri Massimiliano Allegri si sarebbe incontrato con Morata ribadendo l'importanza dello spagnolo all'interno della squadra. I numeri del classe 1992 forse non saranno eccezionali, ma il suo apporto alla manovra offensivo è fondamentale per la formazione bianconera. Viste le difficoltà nel trovare un sostituto, Morata non lascerà la Juventus nel corso di questa sessione invernale.

A giugno però la situazione potrebbe drasticamente cambiare, con la dirigenza bianconera convinta della necessità di un cambio di rotta repentino. Morata molto probabilmente non sarà riscattato (i bianconeri dovrebbero versare ben 35 milioni di euro all'Atletico Madrid). L'obiettivo numero uno è Gianluca Scamacca, ritenuto il profilo ideale per la Juventus. Giovane e di prospettiva, l'attaccante italiano è meno costoso del sogno Dusan Vlahovic ma ha comunque un grande margine di miglioramento. Attaccante completo e fisico, potrebbe essere il tassello mancante nell'attacco della Juventus. Le trattative con il Sassuolo non sono ancora cominciate ma si prospetta già da ora un'operazione particolarmente complessa. Discorsi che però dovranno essere rimandati a questa estate visto che fino alla fine di questa stagione Morata rimarrà alla Juventus.