JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Ravanelli: “Se parte Morata e arriva Icardi la Juve ci guadagna”

Fabrizio Ravanelli

L'ex attaccante bianconero ha rilasciato delle dichiarazioni sul possibile arrivo di Icardi

redazionejuvenews

Mancano poco piu di 48 ore al fischio di inizio della prima gara del 2022 per la Juve di Max Allegri che, ospiterà il Napoli di Luciano Spalletti. Bisognerà vedere però in che condizioni ci arriveranno le due squadre, dato che entrambe presentano molti indisponibili tra Coppa d'Africa e positivi al Covid. I bianconeri infatti, dovranno fare a meno di Arthur, Pinsoglio, Danilo, Chiellini e forse anche di Leonardo Bonucci, fermato da un infortunio muscolare che però, non ha rilevato lesioni.

Resta da vedere anche da chi sarà composta la coppia d'attacco, perche se è vero che Dybala sembra aver recuperato, è anche vero che non è da dare per scontata la permanenza di Alvaro Morata all'ombra della Mole. Lo spagnolo è infatti finito al centro di numerosi voci di mercato che lo vedrebbero gia accasato al Barcellona, ma di definito non c'è ancora nulla. È intervenuto in merito anche l'ex centroavanti della Juve Fabrizio Ravanelli, il quale ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Sky.

"Icardi al posto di Morata, ci guadagna la Juve. Dal punto di vista realizzativo s credo che Icardi sia una sicurezza. Se poi si mettono sulla bilancia, bisogna anche vedere chi dei due sposta gli equilibri. Morata è un giocatore fantastico e ha tutte le caratteristiche per fare l’attaccante moderno, mentre Icardi è un attaccante più da area di rigore, zona nella quale fa sempre gol".