Juve, Danilo dopo l’eliminazione del Brasile: “Difficile parlarne adesso”

Dopo l'eliminazione del Brasile in Copa America il difensore della Juve Danilo ha analizzato la sconfitta contro l'Uurguay
Danilo

Termina ai quarti di finale il percorso del Brasile in Copa America, battuto ai rigori dall’Uruguay. Al termine della partita il difensore della Juve e capitano verdeoro Danilo ai microfoni di Rede Globo ha detto: Forse siamo stati poco efficaci. È difficile parlarne adesso perchè abbiamo lottato, abbiamo giocato con qualità e in maniera leale. Poi ci sono stati i rigori che sono una lotteria, ma questa squadra è giovane e ha dimostrato di poter fare grandi cose”.

Juve, le parole di Danilo

Il difensore della Juve ha aggiunto: Spero solo che le persone abbiano un po’ di pazienza. È passato molto tempo dall’ultima volta che il Brasile ha vinto qualcosa. Ma abbiate pazienza con questi giovani, da Endrick a Savio, non dico con me stesso. Io non so ancora quanto tempo mi resta da giocare in Nazionale”.