JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Champions League, la Juve passa per prima se: tutte le possibili combinazioni

Juventus

Cosa dovrà fare la Juve per poter conclude il girone di Champions League come testa di serie? Impresa non facile per i bianconeri

redazionejuvenews

Vincendo contro il Chelsea la Juventus avrebbe potuto garantirsi il passaggio del turno di Champions League come testa di serie. Come ben sappiamo, però, i bianconeri hanno invece perso 4 a 0. Ora per la squadra di Massimiliano Allegri arrivare primi nel girone è decisamente più difficile. La Juventus, infatti, non dovrà soltanto vincere contro il Malmo, impresa sulla carta più che abbordabile, ma anche sperare in un passo falso del Chelsea, impegnato contro lo Zenit. Le probabili non pendono decisamente dalla parte dei bianconeri, che dovranno sperare in un miracolo.

In realtà la cosa più importante era passare il turno. Essere o meno teste di serie è importante, ma non fondamentale, come specificato dalla stesso Allegri ieri in conferenza stampa: "Solo il Bayern, Liverpool e City sono sicure di essere prime, poi ci sono le altre ancora da scegliere. Ci vuole fortuna, ci sono troppe combinazioni. L'importante è aver passato il turno, poi vedremo chi prenderemo agli ottavi". Per poter sperare di vincere la competizione, la Juventus dovrà comunque battere tutti gli avversari, dal più al meno forte. Il sorteggio degli ottavi può essere utile a passare con meno difficoltà il turno, ma come visto gli scorsi anni con Ajax, Lione e Porto, l'esito di nessuna partita è scontato.

In ogni caso questa sera i bianconeri ce la metteranno tutta per concludere nel migliore dei modi questa prima fase della Champions League, a prescindere da possibili conti e risultati. Il Malmo è sicuramente un squadra di livello inferiore rispetto alla Juventus e per questo i ragazzi di Massimiliano Allegri non saranno chiamati solamente a vincere, ma anche a convincere. Il gioco bianconero è da inizio stagione sotto la lente di ingrandimento: è giunto il momento di far vedere a tutti il valore di questa squadra. Forza ragazzi, che vinca il migliore.