Allegri abbassa le aspettative ma la Juve è in piena corsa scudetto

La Juve può davvero puntare allo scudetto? I numeri dicono di sì ma Allegri abbassa le aspettative: "Obiettivo quarto posto"
Massimiliano Allegri conferenza

Grazie alla vittoria contro il Milan la Juve è terza in classifica a soli due punti dal primo posto. Con una rosa competitiva e senza coppe europee l’impressione è che i bianconeri possano veramente essere tra i favoriti per la vittoria dello scudetto.

Allegri ha però voluto abbassare le aspettative: l’obiettivo è un altro. La Juve non è favorita e il motivo è che l’anno scorso è arrivata terza, il Napoli è campione ed è la favorita, l’Inter è una squadra forte”, ha detto in conferenza stampa.

Allegri ha poi continuato dicendo: “Noi abbiamo seguito l’indirizzo della società, con dei giovani dentro, ci sono tanti giovani di cui alcuni giovanissimi; siamo una squadra che avrà un futuro importante, bisogna avere pazienza. Dobbiamo essere bravi ad arrivare tra le prime quattro“.