Jacobelli: “Miglioramenti a sprazzi. Mercato vincolato dal bilancio”

Ecco il punto di vista di Jacobelli sull'inizio di campionato degli uomini di Allegri e le mosse di mercato della Juventus
pogba juventus

Durante l’appuntamento di oggi con L’Editoriale è intervenuto sulle frequenze di TMW Radio Xavier Jacobelli. Sul mercato ha detto: “Non bisogna dimenticare i vincoli posti dal bilancio. Il mercato quest’anno si è mosso nella direzione indicata proprio dal bilancio. Il fatto che la Juventus abbia contattato la Pimenta per ridiscutere il contratto di Pogba spiega proprio questa situazione. La squadra però ha un grande organico e deve competere per scudetto e Coppa Italia”.

Sull’inizio di campionato dei bianconeri: “Finora abbiamo registrato dei miglioramenti, ma a sprazzi. Empoli è stata una vittoria ottenuta con merito”.

Infine sulla Nazionale: “In questo momento bisogna innanzitutto pensare a battere Macedonia del Nord e Ucraina. Mi è piaciuto comunque l’entusiasmo con cui Spalletti si è insediato dopo le delusioni dell’addio di Mancini. Sono convinto che farà un ottimo lavoro e Gravina è stato bravo a trovare questa soluzione dell’immediato”.