De Paola: “Juventus in vendita? La maggioranza rimarrà agli Agnelli”

De Paola ha commentato i rumors sulla cessione della Juve: il giornalista ha affermato che gli Agnelli conserveranno la maggioranza del club

Intervenuto a Tmw Radio, Paolo De Paola ha commentato le recenti voci su una possibile cessione della Juventus. Ecco cosa ha detto: “La Juventus rimarrà nella sua maggioranza di proprietà della famiglia Agnelli, perciò è giusto che questo sia stato sottolineato dalla stessa proprietà. Poi vedremo quello che accadrà con la parte minoritaria, magari con un’apertura verso gli Stati Uniti”.

Inoltre, De Paola ha risposto alla domanda relativa ai presunti attacchi che la società bianconera riceverebbe da una parte della stampa. Questa la sua risposta: “Innanzitutto ho un rapporto un po’ di odio e amore con alcuni tifosi della Juventus. Su certe cose bisogna prendere atto e voltar pagina. Il fatto che l’atteggiamento della società sia stato di leggerezza, poca attenzione e poca chiarezza è innegabile. Prendersela con DAZN o Gazzetta, che sono mezzi di informazione, hanno senso fino ad un certo punto. Bisogna prendersela prima con i dirigenti che si sono ritrovati in alcune acque poco limpide. Che la Juventus sia stata quantomeno avventurosa negli ultimi anni è un fatto. Per il resto non voglio neanche riportare nomi di giornalisti che per odio personale riportano cose contro la Juventus. Non li considero neanche colleghi”.