Capello: “Passare dalla Roma alla Juve è più complicato”

Da Abraham fino a Chiesa, passando per Soulè: le parole di Capello sui possibili incroci di mercato tra Juve e Roma
Fabio Capello

Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport Fabio Capello ha parlato dei possibili incroci di mercato tra Juve e Roma: “Passare dalla Roma alla Juventus è più complicato a livello di aspettative. A Torino vincere è vissuto come un fatto normale. A Roma è cresciuta negli anni la pressione, soprattutto quella delle radio: si passa dall’esaltazione alla depressione molto velocemente in base ai risultati”.

Affari Juve-Roma, le parole di Capello

Sono convinto che Abraham abbia le potenzialità per dare qualcosa in più. Può essere una buona idea, ma dipende da come Thiago Motta vorrà gestire Vlahovic e in generale l’attacco. I rinforzi vanno concordati con l’allenatore. Chiesa lo vedrei bene in qualsiasi squadra, è un giocatore che ha cambio di ritmo, uno contro uno e salta l’uomo. Io prediligo i giocatori di qualità e inventiva. E prima di rinunciare a uno come Soulé ci penserei bene. Ma in ogni caso, eviterei di darlo alla Roma o comunque a una squadra italiana.