Calciomercato Juve, si allontana Konè? Scattato il rinnovo di contratto

L'affare Manu Konè per la Juve e le altre pretendenti appare oggi più difficile: il giocatore avrebbe prolungato il suo precedente contratto
Cristiano Giuntoli

Sembra destinata a raffreddarsi la pista che porterebbe dalla Juventus a Manu Konè. Il giovane centrocampista in forza al Borussia Monchengladbach, secondo quanto riportato dal quotidiano tedesco Rheinische Post, avrebbe ottenuto il prolungamento di contratto. Una notizia che non sarebbe stata ancora confermata dal club d’appartenenza ma che lo potrebbe diventare molto presto. Così fosse, un eventuale affare del club bianconero e delle altre pretendenti diverrebbe più difficile.

Il contratto in essere di Konè ha come naturale scadenza il 30 giugno 2025: con il prolungamento il calciatore allungherebbe di un anno. Cambierebbero così notevolmente le carte in tavola sul piatto del calciomercato. Il club tedesco detentore del cartellino valuterebbe attorno ai 40 milioni di euro il suo talento. Forte del rinnovo, difficilmente ci sarebbero grossi margini di sconto, tagliando di fatto fuori la Juventus. La società bianconera inverosimilmente sarebbe disposta a un investimento così rischioso per un ragazzo molto giovane e con tutto da dimostrare.