JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Calciomercato Juve, il PSG mette nel mirino Chiesa per il dopo Neymar

Federico Chiesa
Chiesa sarebbe entrato in lizza per prendere il posto al PSG di Neymar: la Juventus attenderebbe l'offerta giusta per aprire al trasferimento

Notizie clamorose arriverebbero una dopo l'altra dal Parco dei Principi. Dopo il reintegro in rosa di Kylian Mbappé, è arrivata la cessione di Neymar. Il fantasista brasiliano lascia il PSG per l'Al-Hilal. Una perdita importantissima per il neo tecnico Luis Enrique dopo quella di Marco Verratti. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il PSG sarebbe alla caccia del sostituto dell'attaccante verdeoro: tra le possibilità ci sarebbe Federico Chiesa della Juventus. Proprio quando negli ultimi giorni il club bianconero sembrava poter considerare l'esterno italiano come punto fermo, potrebbe arrivare l'offerta che potrebbe cambiare le prospettive del calciomercato bianconero.

Il PSG si muove per Chiesa

—  

Secondo quanto ripotato dalla rosea, il PSG si sarebbe già attivato e avrebbe contattato la Juventus per Chiesa. La risposta del club bianconero è la stesso con cui Cristiano Giuntoli si è presentato in conferenza stampa alcune settimane fa. Nessun giocatore è incedibile, ma neppure in svendita. Per il caso dell'esterno italiano, la Juventus non sarebbe disposta a trattare davanti a una proposta inferiore ai 50 milioni di euro. La sensazione è che se il PSG decidesse di insistere per Chiesa la Juventus potrebbe non fare più di tanta opposizione di fronte a un offerta monstre.

Fase di svolta per la Juventus

—  

D'altro canto, il lavoro delle ultime settimane della società bianconera starebbe permettendo di arrivare al rush finale del calciomercato in una posizione comunque più leggera di quella di partenza. La Juventus sta definendo la cessione di Denis Zakaria, mentre quella di Nicolò Rovella appare molto probabile. Inoltre, non è da escludere anche l'addio di Filip Kostic. Il quadro dunque della Juventus potrebbe permettere ai bianconeri di alzare l'asticella su una richiesta del PSG. D'altro canto, il buco di bilancio e i mancati introiti della partecipazione alla Champions League rimarrebbero una mannaia pesante per la Vecchia Signora. La cessione di Chiesa per una cifra tra i 50 e i 60 milioni di euro significherebbe risolvere gran parte delle grane di bilancio della società. A quel punto potrebbe anche essere risparmiato Kostic, con magari l'inserimento di qualche pedina in più utile al tecnico Allegri per l'obiettivo Scudetto.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.