Bargiggia: “Il ritorno di Del Piero è una cosa mediatica. Su Agnelli…”

Paolo Barggigia, giornalista, ha detto la sua sulla situazione della Juventus, parlando anche di Del Piero e di Andrea Agnelli
Paolo Bargiggia

Paolo Bargiggia, giornalista, ha rilasciato delle dichiarazioni a Juventusnews24. Ecco le sue parole: “Penso che i tecnici messi da Elkann in questo momento siano per la transizione. Io dico che Del Piero è una cosa mediatica, che fa titolo, che serve ad alimentare la speranze dei tifosi, però mi pare che l’ultimo problema della Juventus in questo momento sia quello di pensare al ritorno dei simboli. Perché poi in che ruolo ritorna Del Piero? Che esperienza ha e che operatività ha? I problemi della Juve sono altri, se ripercorre le orme di Nedved secondo me non conviene né alla Juve né a lui”.

Sulla gestione Agnelli: “Mi son fatto ovviamente un’idea assolutamente negativa nei confronti della gestione Agnelli e, se saranno confermate le accuse, delle pratiche utilizzate per fare i bilanci. Da 5 anni c’erano bilanci con un passivo crescente. Non voglio fare il giudice, ma le ultime notizie e le dimissioni dell’intero CdA è un po’, non dico un atto di condanna, ma quasi la conferma di una condotta che è difficile da salvare.

Io sono sempre stato molto critico sulla gestione Agnelli degli ultimi anni, quasi delirante, dai parametri zero ai continui cambi di allenatore. A mio avviso, con quello che ha raccolto nelle ultime stagioni, e se saranno confermate le accuse, saranno cancellati anche i suoi primi anni di presidenza. Non un bel lascito sicuramente”. Ma parlando di mercato, nessun dubbio: deciso il primo colpo del 2023<<<