JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, buon compleanno, Danilo! Il brasiliano compie 31 anni

danilo
Il club bianconero ha fatto gli auguri al difensore brasiliano per il suo trentunesimo compleanno, che l'anno scorso è stato protagonista.

redazionejuvenews

La società bianconera oggi ha fatto gli auguri a Danilo Luiz da Silva, che compie 31 anni. Ecco il messaggio pubblicato sul sito ufficiale della Juventus.

"Compleanno al lavoro per Danilo!La preparazione in vista della nuova stagione è ormai ripresa da diversi giorni. Per Dani dal 4 luglio, quando si è ritrovato al Training Center (insieme ad altri compagni) non avendo avuto impegni con la Nazionale verdeoro.

L’entusiasmo è quello di sempre, il sorriso anche. In questi tre anni insieme abbiamo imparato a conoscerlo bene, come grande giocatore quale è, ma anche e soprattutto come uomo.

Nella scorsa annata ha totalizzato 31 presenze (segnando anche 2 gol) tra Serie A, Coppa Italia e Champions League e la sua capacità di ricoprire più ruoli si è rivelata in più occasioni un valore aggiunto per la squadra, come anche la sua esperienza e il suo carisma. E il nostro augurio è che anche in questa sua quarta stagione in bianconero possa continuare a rivelarsi fondamentale.

Feliz aniversário, Dani!".

Il brasiliano è arrivato alla Juventus nel 2019, con la valutazione di 37 milioni di euro, nell'ambito dell'operazione che ha portato Joao Cancelo al Manchester City. Con la maglia bianconera ha collezionato in totale 109 presenze, con 5 gol e 7 assist all'attivo. Danilo ha saputo imporsi come uno dei leader dello spogliatoio e ha vestito anche la fascia di capitano in qualche occasioni. E infatti per Massimiliano Allegri è imprescindibile: un giocatore intelligente dal punto di vista tattico, che sa ricoprire diversi ruoli, dal terzino, al centrale di difesa, al centrocampista. Una dote che è stata molto utile in una stagione in cui spesso i bianconeri sono stati in emergenza a causa degli infortuni. In un'intervista a Dazn di qualche mese fa, il tecnico bianconero aveva parlato cos' dell'ex City: "È stato una piacevole sorpresa, è un grande professionista e sa giocare a calcio. Poi ascolta, nei confronti aiuta anche l’allenatore. E’ bravo nelle letture di campo. Ha i piedi buoni, gioca bene sia sul corto che sul lungo".