JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

juve women

Juventus Women: bianconere lanciate verso il 2022

Juventus Women

Le formazione della Juventus Women allenata da Joe Montemurro è pronta alle sfide del nuovo anno, che la vedranno per la prima volta giocare i quarti di finale della Champions League

redazionejuvenews

La Juventus Women ha chiuso al meglio l'anno, con la conquista del passaggio del turno in Coppa Italia, arrivato dopo il passaggio della fase a gironi della Champions League, che per la prima volta nella sua storia ha visto le bianconere qualificarsi per la fase ad eliminazione diretta. Dopo il sorteggio di Nyon dei giorni scorsi, le ragazze di Joe Montemurro hanno scoperto le loro avversarie per la sfida dei quarti, che le vedrà giocare contro il Lione. Una grande partita e un grande banco di prova, per vedere quanto le ragazze sono migliorate e quanto siano pronte a questi nuovi palcoscenici.

Intanto la squadra in campionato continua a correre, con il primo posto solitario in classifica a punteggio pieno che consentirà alla squadra di Montemurro di concentrarsi al meglio sulle sfide di Coppa. Oltre alla Champions infatti, le bianconere saranno anche protagoniste della Coppa Italia femminile, nella quale hanno eliminato il Pink Bari, e che le vedranno affrontare l'Inter nel prossimo turno, per un derby d'Italia che andrà in scena anche con le casacche femminili, e che vede comunque una maggiore disparità di forze in campo, con le nerazzurre a 11 punti dalle bianconere in classifica.

!Il passaggio del turno dell’Empoli ha permesso di definire il tabellone della competizione. Gli accoppiamenti dei Quarti di finale sono stati stabiliti in base alla graduatoria (per il comunicato ufficiale n° 73/DCF) che tiene conto dei risultati sportivi della stagione 2020/21: la Roma campione in carica affronterà la rivelazione Como Women, incrociando in un’eventuale semifinale la vincente della sfida tra Fiorentina ed Empoli. Nell’altra parte del tabellone spazio al derby d’Italia Juventus-Inter e a Milan-Sampdoria. Le gare d’andata si disputeranno il 29 e 30 gennaio, mentre il ritorno è in programma il 12 e 13 febbraio. Giocheranno il match di ritorno in casa le società meglio posizionate in graduatoria (Roma, Juventus, Milan e Fiorentina)". (Figc.it)