JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

juve women

Juve Women: Cernoia, Gama e Caruso protagoniste con l’Italia femminile

FLORENCE, ITALY - SEPTEMBER 05: Sara Gama of Juventus women  reacts during the Women Serie A match between ACF Fiorentina and Juventus at Artemio Franchi on September 05, 2021 in Florence, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

La nazionale italiana femminile di calcio continua a vincere. Come sempre protagoniste le ragazze della Juve Women

redazionejuvenews

Continua il grandissimo periodo di forma per le calciatrici della Juve Women, che in questo inizio di stagione sono state sconfitte soltanto dal fortissimo Chelsea in UWCL. Bianconere che ora sono impegnate con le rispettive nazionali, ma che continuano ad essere protagoniste. Vittoria per la nazionale italiana femminile, che dopo aver battuto la Croazia, vince anche contro la Lituania. Ecco il commento della partita presente sul sito ufficiale della FIGC: "Ritmo, concentrazione e concretezza, ma anche grandi giocate e gol da applausi. Si può riassumere così l’ottima prestazione della Nazionale Femminile, che a Vilnius supera la Lituania centrando il quarto successo consecutivo nelle qualificazioni mondiali.

L’Italia scende in campo con grande determinazione, sbloccando il risultato al 13’ grazie alla perla di Cernoia e dando così il via alla goleada azzurra. Dopo la perfetta punizione della centrocampista bianconera, nel primo tempo arrivano le reti di Pirone e Giacinti. Nella ripresa sono Gama e Caruso a fissare il risultato sul 5-0. Un poker di vittorie che rappresenta il miglior viatico per presentarsi con fiducia allo scontro diretto con la Svizzera in programma venerdì 26 novembre (ore 17.30) allo stadio ‘Renzo Barbera’ di Palermo. Quattro giorni dopo la sfida con le elvetiche Gama e compagne faranno visita alla Romania. Due gare da vincere a tutti i costi per chiudere alla grande questo 2021 a forti tinte Azzurre e dare ulteriore slancio alla rincorsa Mondiale". (FIGC.it)

Sempre sul sito della FIGC, le parole della ct Milena Bertolini: Siamo felici, stasera le ragazze hanno fatto una buona partita. In questi giorni abbiamo lavorato molto sui movimenti e sulla velocità, avevo chiesto di alternare gioco in ampiezza e fraseggi nel breve e il risultati si sono visti, anche se avremmo potuto fare più gol. A novembre ci attendono altre due gare fondamentali, per arrivare prime nel girone siamo costrette a vincerle tutte ma la strada è quella giusta”. (FIGC.it)