Rinnovo Dybala: ecco la proposta della Juve all’argentino

Nuovi sviluppi nella situazione
Dybala

Carlo Pranzoni

TORINO- La Juventus è tornata a lavorare quest’oggi alla Continassa agli ordini di mister Andrea Pirlo, così da iniziare a preparare la sfida contro l’Udinese, prevista per il 3 Gennaio all’Allianz Stadium. Ronaldo e compagni vorranno certamente riscattare il deludente 3-0 subito per opera della Fiorentina, che ha violato l’impianto bianconero centrando la prima vittoria del secondo ciclo firmato Cesare Prandelli, così da provare l’avvicinamento al Milan capolista, al momento a +10 in classifica. Ai bianconeri, fino ad oggi, è sicuramente mancato l’apporto di Paulo Dybala. All’argentino, nei prossimi mesi, si chiede un considerevole cambio di rotta, visto che i soli due gol messi a segno fin qui (uno in Champions al Ferencvaros e uno in campionato al Genoa) non possono certamente bastare. Con il numero 10, però, si lavorerà prima al rinnovo del contratto, attualmente in scadenza nel giugno del 2022.

Paulo Dybala
Paulo Dybala

Le trattative vanno avanti ormai da diversi mesi e la volontà sarebbe quella di continuare insieme ancora per molto tempo, come dichiarato nelle scorse settimane sia dall’ex Palermo che dalla società campione d’Italia, nella persona del presidente Andrea Agnelli. L’entourage della “Joya” chiedeva un ingaggio da top player di almeno 15 milioni di euro, troppi considerata anche l’emergenza sanitaria che ha dato un brutto colpo alle casse dei club di tutto il mondo. Come riportato da Sky Sport, al procuratore del ragazzo è pervenuta un’offerta da 10 milioni di euro in queste ore e ora si attende solamente una risposta. Da sottolineare che però, molto probabilmente, la Vecchia Signora non si muoverà molto da questa cifra che, quindi, può essere considerata a tutti gli effetti un ultimatum. Ora sta a Dybala decidere cosa voler fare della propria carriera, mentre Psg e Real osservano la situazione.
>>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<