Pjanic: “Bosnia? Carenze di strutture e organizzazione, è difficile per me da accettare”

Le parole del giocatore

di redazionejuvenews
Pjanic

TORINO – Il nuovo centrocampista del Barcellona Miralem Pjanic ha parlato dal ritiro della sua Nazionale minacciando di lasciarla, vista la situazione e i risultati poco confortanti.

“La situazione attuale in Nazionale è molto difficile e i risultati non ci sono. Non stiamo mostrando quello che dovremmo essere. Ci sono grossi problemi da molti anni. Non va biasimato Bajevic, perché è arrivato quando i problemi c’erano già. La verità è che non siamo al livello della Serie A e siamo lontani dalla qualità delle altre Nazionali. Ci sono carenze di strutture e di organizzazione. È molto difficile per me accettare, perché è molto difficile per me, perché so come si fa all’estero, so come si fa nei club, come si fa nelle altre nazionali, quanto sia grave.” Ma attenzione perché in queste ore si è fatta largo anche una clamorosa indiscrezione per il mercato bianconero. La Juve valuta una nuova pesante cessione a sorpresa: possibile addio già a gennaio! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy