Fabregas: “Guardiola era il mio idolo, ora non ci parliamo più. Sono successe cose di cui non posso parlare”

Il calciatore ha parlato

di redazionejuvenews
Guardiola

TORINO – Il calciatore e centrocampista del Monaco Cesc Fabregas ha parlato intervistato dai microfoni di Catalunya Radio del suo rapporto con i suoi due ex tecnici Mourinho e Guardiola: “Mourinho è stato l’allenatore che mi ha ispirato di più quando ho lasciato il Barça. Oggi continuo a sentirmi con lui e lo considero un amico, mi ha aiutato molto all’epoca e forse ho disputato una delle mie stagioni migliori. Con Pep, invece, non ci siamo più parlati. Ci sono cose che sono successe di cui non posso parlare. Riconosco che era il mio idolo, forse è la persona da cui ho imparato di più, da giocatore e poi da allenatore.” Ma attenzione perché, proprio in queste ultime ore, è esplosa anche una clamorosa bomba di mercato in casa bianconera. Voci da paura: “Trattativa già in corso, contatti avviati!” >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy