Pirlo: “Dybala da valutare, il Napoli è forte. Mercato? Vediamo lunedì alla chiusura”

Le parole del tecnico

di redazionejuvenews
L'allenatore della Juventus Andrea Pirlo

TORINO – Il tecnico della Juventus Andrea Pirlo parla dalla sala stampa dell’Allianz Stadium per presentare la sfida in programma domani sera a Torino contro il Napoli del suo ex compagno di squadra e amico Rino Gattuso.

COVID – “Non penso ci sarà il rischio di non giocare, è uscito un comunicato della Lega che ha dato regole ben precise. Non penso ci saranno problemi per giocare la partita. Noi abbiamo preparato la partita come sempre e saremo pronti per giocarla domani sera.”

ESPERIMENTI – “Non abbiamo avuto amichevoli per provare certe cose, abbiamo provato un tipo di gioco con la Roma, magari ne proveremo uno diverso domani. Glie sperimenti vanno fatti, e domani potremmo assistere ad un altro.”

DYBALA – “Viene da due mesi di fermo, un periodo di riadattamento ci sta. A Roma sarebbe potuto entrare senza l’espulsione, domani vediamo se giocherà dall’inizio o se subentrerà a partita in corso.”

CUADRADO – “C’è la possibilità che rigiochi a sinistra, oppure che ci sia Frabotta. Abbiamo due giocatori per quel ruolo e sceglierò chi mi da le migliori indicazioni.”

GATTUSO – “Ognuno ha i suoi problemi, me li prendo tutti perché è un lavoro bellissimo, altrimenti manco avrei fatto questo lavoro.”

ARTHUR – “Si è allenato bene, viene da allenamenti più continui, c’è la possibilità che giochi dall’inizio anche per la squalifica di Rabiot.”

ROMA – “L’impostazione tattica potrebbe essere la stessa con qualche cambio di giocatore. A Roma non abbiamo occupato bene gli spazi in attacco, mettere un giocatore più di ruolo largo a destra come Kulusevski, che è poco abituato a farlo, poteva essere una soluzione azzardata che però potrebbe essere riproposta in futuro con il tempo.”

ASPETTATIVE – “Io ho bisogno di lavorare con la squadra, non mi cambia se siamo considerati i favoriti o meno, ho passato 20 anni in campo e ne ho sentite tutte.”

MERCATO – “Stiamo parlando con la società, se arriva qualcuno lo vedremo lunedì sera alla fine del mercato.”

RONALDO – “Ho scoperto che è un grande lavoratore, primo ad arrivare e ultimo ad andare via. Ha grande entusiasmo, non so se è ius caso abbia iniziato così la stagione ma spero arrivi così fino alla fine. Basta vedere anche come correva a Roma in 10, è un esempio per tutti.”

CHAMPIONS LEAGUE – “È un giorno affascinante, giocare con il Barcellona alza l’attenzione di tutti, Giocare a Kiev adesso sarà importante visto che eviteremo di andare li con il gelo. Il girone ci piace e ci affascina e non vediamo l’ora di iniziare.”

NAPOLI – “Hanno dimostrato di essere forti, Gattuso ha cambiato mentalità, con grande possesso palla e occasioni offensive. È una squadra forte che lavora da un anno insieme, noi non siamo da meno, abbiamo una squadra compatta che sa quello che deve fare con giocatori forti.”

PAURA – “Oggi bisogna avere paura di andare in giro, giocare le partite avendo paura mi sembra esagerato. Poi se le cose devono succedere succedono.”

VANTAGGI – “Un conto era giocare, un conto allenare. Con Gattuso eravamo due giocatori diversi e magari lo siamo anche come allenatori. Ci affrontiamo per la prima volta, non credo nessuno abbia vantaggi o svantaggi rispetto all’altro.”

MORATA – “Lo abbiamo comprato perché è un giocatore funzionale a quello che voglio. La stagione è lunga, non penso abbia fatto male a Roma come è stato detto, ma ha ancora bisogno di tempo per inserirsi nei meccanismi. Pensavamo avesse le caratteristiche ideali per giocare contro la Roma e lo abbiamo messo dentro, domani vediamo se potrà giocare.”

SCHERZI – “Lo scherzo più bello sarebbe quello di vincere domani sera, e poi parlarne dopo la partita.”

ROSA – “Sono contento di quello che ho a disposizione, poi fino a che è aperto il mercato può succedere di tutto.”

ESUBERI – “Il mercato è aperto fino a lunedì. Khedira, De Sciglio e Douglas Costa si allenano come tutti e sono a disposizione, poi vediamo cosa succederà.” Ma attenzione perché in queste ultime ore sono arrivate anche altre enormi novità di mercato in casa bianconera. Clamoroso CR7: sta circolando una voce pesantissima! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy