News Juve / Mercato, occasione ghiottissima: “E’ fra i primi al mondo”

Pur essendo da poco conclusasi la sessione estiva, si continua a parlare di profili a cinque stelle per la Vecchia Signora
Raffica bianconera 6 settembre 2022

Prima pagina

[fncvideo id=702939 autoplay=true]

Tensione alle stelle per l’esordio in Champions di questa sera contro il Psg. La Juventus viene data quasi spacciata dai bookmakers, quasi una vittima sacrificale dei parigini. A nostro avviso si tratta di una mancanza di rispetto per una squadra che non sta brillando fino ad ora, ma è pur sempre la Juve.

Allegri stupisce

Il tecnico livornese deve fare i conti con le solite assenze pesanti. Ecco perché non stupisce che stia pensando ad una formazione a sorpresa. Nella consueta raffica bianconera vi raccontiamo le ultime dal campo in vista di questa sera e le novità più ghiotte di mercato. I nomi accostati alla Vecchia Signora in questo momento fanno capire quanto ci sia una volontà assoluta di crescere ancora. Partiamo subito con la prima news<<<

1

[fncvideo id=702305 autoplay=true]

Pazza idea Allegri

Secondo quanto rivelato da Sky Sport, Massimiliano Allegri starebbe pensando di schierare la Juventus con un 3-5-2 contro il Psg. Con questo modulo Milik e Vlahovic giocherebbero insieme dall’inizio. Il trittico difensivo sarebbe formato da Bonucci, Bremer e Danilo.

JUVENTUS (3-5-2): Perin; Bremer, Bonucci, Danilo; Cuadrado, Rabiot, Paredes, Miretti, Kostic; Milik, Vlahovic.

2

[fncvideo id=702305 autoplay=true]

Scippo a Spalletti

Diverse squadre di Premier, si sarebbero fatte avanti per Locatelli nell’ultima sessione di mercato. La Juventus ha comunque deciso di non ascoltare offerte, ma nella prossima finestra le cose potrebbero cambiare.

La dirigenza bianconera avrebbe già individuato due profili perfetti per sostituire l’ex Sassuolo. Si tratta di due calciatori del Napoli, che anche quest’anno stanno disputando un’ottima stagione. Stiamo parlando di Anguissa e di Zielinski, valutati rispettivamente 30 e 40 milioni. Cifre importanti che potrebbero arrivare proprio dalla cessione di Locatelli ad un club inglese.

3

[fncvideo id=696535 autoplay=true]

Scaricato da Tuchel

Si parla da tempo di un interesse esplicito della Juventus per N’Golo Kantè, centrocampista del Chelsea che vedrà il suo contratto scadere nel 2023.

Come riportato da “Sport Mole”, i Blues a gennaio sarebbero intenzionati a rinforzare ulteriormente il centrocampo con un paio di arrivi. Non è tutto. Pare che Tuchel stia spingendo per il rinnovo di Jorginho (anche lui scadenza 2023), mentre sia più freddo su quello del campione francese. Ecco allora che la Juve potrebbe inserirsi prepotentemente e mettere a segno un grandissimo colpo a parametro zero. Magari bloccandolo già a gennaio.

4

[fncvideo id=698532 autoplay=true]

Già notato dalle big

Non sono passate inosservate le prestazioni di Tommaso Baldanzi, classe 2003 dell’Empoli. Il suo ruolo naturale è il trequartista, ma sa disimpegnarsi egregiamente anche da play e da interno.

Secondo quanto rivelato da calciomercato.it, sul giovane talento ci sarebbero già gli occhi del Napoli, delle milanesi e della Juventus. E’ ancora presto per dare un giudizio preciso del calciatore, ma la Vecchia Signora tiene gli occhi aperti e lo segue da vicino.

5

[fncvideo id=695967 autoplay=true]

Il Liverpool già pensa al riscatto

Il colpaccio della Juventus in uscita è stato piazzare Arthur in prestito ai Reds. Jurgen Klopp ha voluto fortemente il centrocampista brasiliano, come testimoniano le parole al miele spese per l’ex Barcellona dal tecnico tedesco.

Secondo quanto scrive il Corriere dello Sport, il Liverpool starebbe già pensando al riscatto del calciatore verdeoro. Il club inglese potrà prelevare a titolo definitivo Arthur versando nelle casse bianconere 37,5 milioni di euro.

6

[fncvideo id=697849 autoplay=true]

Colpo pazzesco

In casa Barcellona, nonostante le rassicurazioni di Laporta, vige ancora il caos. Tante difficoltà per tesserare i calciatori arrivati in estate, una situazione economica delicata. Insomma, c’è il rischio che alcuni campioni salutino la catalogna come ha fatto Messi in tempi recenti.

Come appreso da 90min.com, anche Gavi starebbe pensando di salutare il club blaugrana. Indispettito per diverse promesse non mantenute dalla proprietà spagnola. Il suo contratto scadrà nel 2023 e tutti i migliori club del mondo hanno drizzato le antenne. Uno dei migliori talenti del calcio moderno potrebbe essere preso a parametro zero a giugno. La fonte sopra citata scrive di diverse squadre molto interessate, in particolare Chelsea, Manchester City, Liverpool e Juventus. Chi fra queste dovesse spuntarla, metterebbe a segno un colpo pazzesco, considerando la giovane età (18 anni) e il talento immenso del calciatore. Ma parlando della partita con il Psg, i tifosi sono rimasti sbigottiti per il comportamento di Allegri: “Non ho capito, ma il 2 a 1 era per noi?”<<<