social juventus

Cuadrado insegna il ballo a Demiral. Il turco commenta: “Io meglio di lui”

La Juventus mentre posa con la Supercoppa Italiana durante i festeggiamenti

Il post su Instagram della Juventus, in cui si mostra un breve siparietto al termine della Supercoppa vinta contro il Napoli

redazionejuvenews

TORINO - Grande gioia in tutta la Juventus dopo la fantastica vittoria della Supercoppa Italiana. I bianconeri, mercoledì sera, hanno conquistato il primo trofeo stagionale, battendo per 2-0 il Napoli grazie alle reti di Cristiano Ronaldo ed Alvaro Morata. Un risultato importantissimo e fondamentale per la squadra di Andrea Pirlo, viste le tantissime critiche che l'hanno sommersa nei giorni precedenti alla finale. Adesso, i bianconeri possono festeggiare e possono cominciare di nuovo con entusiasmo la loro rincorsa al Milan. Domenica, infatti, ci sarà un'altra gara di campionato contro il Bologna e i la Vecchia Signora tenterà di ridurre lo svantaggio dai rossoneri capolisti.

 

 La Juventus alza il cielo la Supercoppa Italiana

 

Una volt terminato il match contro i partenopei, la squadra si è data ai festeggiamenti, seppur contenuti a cause delle norme anti-Covid. In particolare, vista la grande anima latina del gruppo, ci sono stati molti balli e molta musica, anche subito fuori dal Mapei Stadium. Questo è quanto ha documentato la società sui social, dove ha condiviso un post che mostra i calciatori bianconeri intenti in una lezione di ballo. Per l'occasione, il maestro è stato Juan Cuadrado, che ha dato consigli a Merih Demiral.

 

 

Nel video su Instagram, dopo l'inizio un po' timido del difensore classe '98, si vede accorrere prontamente l'esterno colombiano, che lo incita gridando: "Dale turco!". Incoraggiato dal compagno, Demiral ha cominciato a muoversi insieme ad uno scatenato Cristiano Ronaldo, che ha subito ripetuto i passi a ritmo di reggaeton. Sotto al post della Juventus, poi, è arrivato il commento ironico del difensore turco: "Meglio io di Cuadrado!". Il primo trofeo stagionale è già in bacheca, mentre la Juventus sembra aver recuperato entusiasmo e spensieratezza. Adesso, la corsa al titolo in campionato può riprendere al meglio. >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

Potresti esserti perso