Chiesa: “Giocare con Dybala e CR7 è fantastico. Il Milan? Siamo molto fiduciosi”

Federico Chiesa ha parlato al termine del match con l’Udinese

di redazionejuvenews
Federico Chiesa

TORINO – Si è appena concluso il primo match del 2021 per la Juventus, con una vittoria schiacciante ai danni dell’Udinese per 4-1 . La gara è stata decisa dalla solita prestazione sublime di Cristiano Ronaldo, autore di una doppietta e di un assist al bacio per Federico Chiesa. Il quarto sigillo invece, è stato messo a segno da Paulo Dybala che, infiamma nel finale una gara con piu ombre che luci. Inutile invece la rete di Zeegelaar, arrivata nel primo dei tre minuti di recupero, complice anche una disattenzione della difesa della Juve, la quale ha concesso troppa libertà al giocatore friulano all’interno dell’area di rigore.  Dunque, tre punti fondamentali in ottica scudetto, considerate anche le vittorie di Inter e Milan arrivate nel pomeriggio, rispettivamente contro Crotone e Benevento. Ad analizzare quello che è stata la sfida dell’Allianz Stadium, ci ha pensato  che, ha rilasciato delle dichiarazioni nel post partita, ai microfoni di DAZN.

SULLA PARTITA – “Nella prima fase di gioco siamo stati meno brillanti e piu statici rispetto a quello che è stato nel secondo tempo. Nella ripresa invece siamo riusciti a creare piu occasioni da gol e abbiamo aperto molti piu spazi per i nostri attaccanti. A volte è tutto frutto di una questione mentale e se riesci a superare alcune dinamiche, dopo le situazioni ti giocano a favore”.

SUGLI ATTACCANTI  – “Dipende dalle dinamiche di gioco riguardanti la partita. Il secondo tempo abbiamo avuti gli spazi per attaccare dietro le spalle. Se ci fosse stato Morata avremmo avuto piu facilità a creare gli spazi ma giocare con Paulo Dybala e  Cristiano Ronaldo è fantastico perche ti tirano fuori una giocata in qualsiasi momento”.

SULLA GARA CONTRO IL MILAN – “Mercoledì abbiamo una partita fondamentale e arriviamo determinati. Abbiamo sensazioni buonissime, siamo la Juventus e vincere è quello che ci chiedono i tifosi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy