notizie juve

Under 23, vittoria convincente per 2-0 sul Grosseto

Juventus under23

Vittoria dell'Under 23

redazionejuvenews

ULTIM'ORA JUVE - Notizia pazzesca su Paulo Dybala: follia o realtà? >>>VAI ALLA NOTIZIA

TORINO - Si chiude con un netto 2-0 il match tra Juventus Under 23 e Grosseto, valevole per il recupero della decima giornata del Girone A di serie C. Di Vrioni e Rafia le reti che hanno deciso l’incontro. Due prime volte, per un 2-0 che proietta i bianconeri al settimo posto in classifica a quota 19 punti, con ancora una gara da recuperare. Una vittoria che è arrivata grazie al bel gioco espresso e alla propositività della manovra offensiva bianconera. Secondo successo consecutivo per la squadra guidata da Mister Zauli e quinto risultato utile in altrettante gare. Un ruolino di marcia estremamente positivo per la Juventus Under 23 che è nel pieno di un vero e proprio tour de force con cinque gare in quindici giorni. Le prime due sono state disputate e sono arrivati 6 punti. Domenica i bianconeri torneranno in campo per affrontare in trasferta l’Olbia che nel recupero odierno (valevole, però, per la nona giornata) ha portato a casa un pari (2-2) contro il Como.

JUVE PROPOSITIVA, GROSSETO IN ATTESA

La squadra di Mister Zauli parte bene e al 3’ si rende pericolosa: Rafia riceve palla e penetra in area di rigore mettendo in mezzo un pallone interessante dalla destra che costringe la retroguardia toscana a rifugiarsi in calcio d’angolo. Buona la partenza dei bianconeri che sin dalle prime battute impongono il proprio ritmo alla gara non permettendo ai toscani di affacciarsi dalle parti di Nocchi. Al 23’ arriva la prima nitida occasione da gol dell’incontro con protagonista il duo Rafia-Del Sole. Il primo, ispiratissimo, con una bella giocata si libera del diretto marcatore e imbuca in area di rigore per il numero 27 che prova il mancino a giro costringendo Barosi a rifugiarsi in calcio d’angolo con una bella parata in allungo sulla destra. Dopo la prima metà di questa frazione il copione non cambia: bianconeri propositivi, ospiti attendisti. Sul finale della prima frazione arrivano ancora due buoni tentativi da parte dei padroni di casa: prima Felix Correia, poi Vrioni, spaventano il Grosseto. Il portoghese, al 38’, con una doppia finta al limite dell’area di rigore si accentra portandosi la sfera sul destro, ma la sua conclusione a giro esce davvero di poco sulla sinistra. Stessa giocata, ma a piedi invertiti, arriva al 41’ proprio con Vrioni che con il mancino tenta la rete nell’angolino basso di destra, ma il suo tentativo passa soltanto vicino al palo. Termina, così, sullo 0-0 il primo tempo.

La ripresa vede sin da subito due volti nuovi tra le fila bianconere: entrano Brighenti e Ranocchia rispettivamente per Del Sole e Peeters. Ed è proprio Ranocchia, al 47’, a incaricarsi della battuta del corner che regala il vantaggio ai bianconeri. Il pallone del numero 8 arriva a centro area e il più lesto di tutti è Vrioni che si libera dalla marcatura e batte Barosi per l’1-0, segnando la sua prima rete in questo campionato. Passano appena sei giri di orologio e la Juventus Under 23 raddoppia con la splendida rete di Rafia. Il fantasista tunisino entra ancora una volta in area di rigore e con un bel destro in diagonale batte il portiere dei toscani e fissa il punteggio sul 2-0. Anche per il numero 19 bianconero si tratta della prima marcatura in stagione. Il risultato non cambia più e per la restante parte del secondo tempo i padroni di casa rischiano poco o nulla: l’unico vero pericolo arriva al 78’ con una punizione dal limite della squadra di Mister Stefani, ma un attento Nocchi devìa in tuffo con un bellissimo intervento. Si chiude, così, con una bella vittoria e un cleen sheet il match dei bianconeri. Ma attenzione perché, proprio in queste ultimissime ore, è esplosa anche una clamorosa bomba di mercato in casa bianconera. Notizia pazzesca su Paulo Dybala: follia o realtà? >>>VAI ALLA NOTIZIA

Potresti esserti perso