Le pagelle di Benevento-Juve: Dybala ancora da rivedere. Bene i centrali Danilo e de Ligt.

Di seguito le pagelle dei bianconeri

di redazionejuvenews
De Ligt

TORINO – È appena terminato il match tra Benevento e Juve, con i bianconeri che   . Di seguito le pagelle della Vecchia Signora.

SZCZESNY  6,5 – Impegnato in poche occasioni ma quando serve risponde sempre presente. Fa vedere il meglio del suo repertorio con un miracolo su una conclusione ravvicinata, pochi istanti prima di subire il gol.

CUADRADO 5,5 – Molto nervoso e poco lucido. Ha fatto vedere sicuramente prestazioni più entusiasmanti.

DANILO 7 – Impeccabile come in tutte le precedenti gare di stagione. Confeziona un assist al bacio in occasione del gol di Morata. Si sta confermando sempre più importante per questa squadra.

DE LIGT 7 – Insieme a Danilo è il migliore dei bianconeri. Da quelle parti non si passa.

FRABOTTA 5 – Fuori condizione fisica. Prestazione da rivedere.

RABIOT 6,5 –  Conferma di aver trovato una continuità e forse un posto da titolare.

ARTHUR 6 – Buon movimento in mezzo al campo e  molto bene in fase di regia. Si vedono dei metti miglioramenti ma deve ancora trovare la forma ideale.

RAMSEY 5,5 – Non brilla come nella fase iniziale della stagione. Sostituito al 60’ da Kulusevski.

CHIESA 5,5 – Corre e lotta su ogni fronte ma è chiaro che da uno con le sue doti ci si aspetta qualcosa di più in fase offensiva.

MORATA 6,5 – Partita sontuosa. Lotta su ogni pallone e segna il gol che sblocca il match. Sarebbe stato da 7 se non fosse per l’errore sotto porta ad inizio ripresa.

DYBALA 5,5 – Si muove bene con accelerazioni e serpentine alla Dybala, ma non riesce ancora ad essere incisivo e soprattutto decisivo come qualche mese fa. Ma attenzione perché, proprio poco fa, è arrivata anche una grossa notizia di mercato in casa bianconera. Paratici ha deciso, sprint improvviso per un gioiello che ha stregato mezza Europa: contatti avviati! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy