Ghelfi: “I mancati introiti di una realtà come la Juventus sono impressionanti”

L’amministratore delegato dell’Empoli ha parlato

di redazionejuvenews
Andrea Agnelli

TORINO – Francesco Ghelfi, amministratore delegato dell’Empoli, ha parlato ai microfoni de Il Tirreno in merito ai mancati ricavi causa coronavirus: “La situazione è quella che è. Si va avanti, ma è difficile dire per quanto. Capisco che dall’esterno il mondo del calcio sembri fatto solo di luci e lustrini, ma non è così. E’ un periodo complicato, come d’altra parte lo è per tutti. Stanno diminuendo drasticamente le entrate e aumentando le uscite. Quindi i conti non tornano. Per quanto riguarda le mancate entrate non si tratta soltanto dei biglietti o abbonamenti invenduti ma anche delle sponsorizzazioni all’interno dell’impianto. E quindi l’impatto non è poca cosa. Tra incassi e sponsorizzazioni sono circa 2 milioni di euro. Chiaramente noi siamo una realtà piccola e i nostri numeri sono piccoli ma i mancati introiti di una realtà come la Juventus o l’Inter, ovviamente, sono impressionanti”. Ma attenzione perché nelle ultime ore è arrivata anche una clamorosa novità di mercato in casa bianconera. Nuovo centrocampista in arrivo a gennaio: spunta una sorpresa assoluta! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy