Caicedo: “Sapevamo che tutto poteva succedere. La Juve non ha giocato gli ultimi 20 minuti”

Le parole dell’attaccante

di redazionejuvenews
Caicedo

TORINO – Felipe Caicedo, ai microfoni di DAZN, ha parlato dopo l’1-1 con la Juve arrivato al 94′ grazie a un suo gol: “Tutto merito dell’assist di Correa. Ci siamo spinti in avanti sapendo che tutto poteva succedere, non ho parole. Sono sincero, oggi ho sbagliato molti palloni, il campo non era perfetto. Ma noi non molliamo mai, eravamo convinti potesse accadere di tutto. La Juve non ha più giocato negli ultimi 20 minuti”. Ma attenzione perché, proprio poco fa, è arrivata all’improvviso una clamorosa notizia per il mercato bianconero. Colpo Bensebaini: acquisto totalmente a sorpresa per gennaio da 25 milioni di euro! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy