Ucraina senza dodicesimo, convoca preparatore portieri

C’è la Francia: Shevchenko preleva da suo staff 45enne Shovkovski

di redazionejuvenews

TORINO – (ANSA) – Alle prese con la mancanza di portieri per l’amichevole di questa sera contro la Francia, dopo i forfait di Andriy Pyatov per infortunio e di Andriy Lunin e Yuri Pankiv per Covid-19, il ct dell’Ucraina Andryi Schevchenko ha trovato la soluzione ‘in casa’. Tra i pali giocherà l’esordiente Georguiy Buschan della Dynamo Kiev, mentre come dodicesimo è stato ‘convocato’ il 45enne Oleksandr Shovkovskyi, veterano della nazionale ritiratosi quattro anni fa, in campo contro l’Italia nella sfida dei quarti di finale dei Mondiali 2006, e che ora fa parte dello staff della nazionale come preparatore dei portieri. “Ammetto che tutto questo mi sembra strano – il commento di Shovkovskyi – ma direi che questa situazione è ridicola, se non fosse che è così complicata. Non pensavo che avrei vissuto una cosa del genere, però mi adeguo, e sono certo che Buschan saprà farsi valere”. (ANSA). Ma intanto in queste ore sono arrivate anche alcune grandissime novità in casa bianconera. Pirlo fomenta i tifosi, idea da paura: ecco cosa ha deciso il Maestro! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy