primo piano

Zaccheroni: “La Juve non mi entusiasma. Quando vince si elevano elogi, ma quando perde…”

Alberto Zaccheroni

Le parole dell'ex allenatore bianconero

redazionejuvenews

TORINO- Si è conclusa ieri l'ultima giornata di andata di questo campionato. La Juventus di Pirlo, che deve ancora recuperare la gara dello scorso 4 ottobre con il Napoli, è riuscita ad avere la meglio del Bologna con il risultato di 2-0 grazie ai gol di Arthur e Weston McKennie, portandosi al quarto posto a 36 punti, in compagnia dell'Atalanta di Gasperini. La vetta, occupata dal Milan laureatosi "campione d'inverno", dista ora 7 punti. I rossoneri sono seguiti a ruota dall'Inter di Conte, ferma a quota 41, mentre più staccata al terzo posto è la Roma di Fonseca, attualmente a 37 punti. La lotta per lo scudetto, come si può notare dalle tante squadre in poche punti, è più aperta che mai. Ai microfoni di QS, Alberto Zaccheroni ha espresso le proprie sensazioni in merito:

"Il Milan resta la squadra favorita per vincere lo scudetto a mio parere. I rossoneri non troveranno ad ogni partita l'Atalanta sulla loro strada. Juve? La squadra di Pirlo non mi sta entusiasmando. Secondo me i bianconeri hanno ancora gli stessi problemi che avevano quando hanno battuto il Milan. Principalmente sono due: in primis non si capisce chi sia il vero partner in attacco di Cristiano Ronaldo, visti tutti i calciatori che stanno ruotando. Ma l'interrogativo si fa ancora più grande se prendiamo il reparto di centrocampo. Chi è sicuro del posto in quel settore di campo? McKennie? L'americano ad inizio stagione era partito molte volte dalla panchina. La verità è che, ogni volta che si infila qualche risultato positivo si elevano gli elogi, sia per quanto riguarda la Juve che per quanto riguarda l'Inter. Quando poi, appena steccano una partita, si capisce che l'assetto definitivo della squadra non è ancora stato trovato". Ma attenzione perché in queste ore stanno circolando anche alcune grosse novità di mercato in casa bianconera: >>>> E' fatta, arriva Aké! E ora spunta anche un altro nome completamente nuovo da 50 milioni di euro! <<<<

Potresti esserti perso