Verso l’Inter, Pirlo recupera due infortunati

Il punto della situazione in casa Juve

di redazionejuvenews

TORINO- Il 2021 della Juventus procede sulla giusta strada. Dopo il trittico di vittorie in campionato contro Udinese, Milan e Sassuolo, la squadra di Andrea Pirlo ha superato il genoa negli ottavi di Coppa Italia, qualificandosi così al turno successivo della competizione. Una gara messasi in salita dopo l’iniziale 2-0 dei bianconeri, che sono riusciti a spuntarla solamente ai supplementari grazie ad un gol del giovane Rafia, attaccante dell’Under 23. 120 minuti che potrebbero farsi sentire domenica sera quando, a San Siro, andrà in scena il “derby d’Italia” contro l’Inter, anch’essa costretta ai supplementari ieri dalla Fiorentina. Come riferito da Tuttosport, però, mister Pirlo potrà anche sorridere per i recuperi di due giocatori infortunati.

Si tratta di Federico Chiesa e Weston McKennie, entrambi usciti malconci dalla gara contro il Sassuolo ed entrambi non convocati per precauzione ieri sera. I due, fortunatamente, non hanno riportato lesioni e potranno quindi aggregarsi alla lista dei disponibili per la partita contro i nerazzurri dell’ex Conte. Chi, invece, non sarà sicuramente a disposizione è Paulo Dybala. Il numero 10 argentino dovrà osservare un periodo di riposo di almeno 20 giorni, che dovrebbe costringerlo a tornare a disposizione soltanto per l’andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Porto. Attesa poi per i calciatori risultati positivi al Covid: Juan Cuadrado, Alex Sandro e Matthijs De Ligt. Tutti e tre, in questi giorni, verranno sottoposti ad un nuovo giro di tamponi per verificarne lo stato di salute. C’è speranza per i due sudamericani, risultati positivi ormai una decina di giorni fa, mentre va verso un nuovo forfait il numero 4 olandese, per il quale si spera in un recupero lampo in vista della Supercoppa. Ma attenzione perché in queste ultime ore sono arrivate anche alcune clamorose notizie di mercato in casa bianconera: >>>> Addio Dybala, ci sono pesantissime novità: ecco cosa potrebbe succedere <<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy