Vaciago: “Palpitante sofferenza nel finale contro l’Atalanta”

Ecco l'intervento di Vaciago dopo il pareggio a Bergamo contro l'Atalanta di Gian Piero Gasperini
Massimiliano Allegri

Il direttore Guido Vaciago ha fatto un’analisi dello 0-0 rimediato dalla Juve al Gewiss Stadium. Ecco le sue parole su TuttoSport: “Se la Juventus vuole convincere i suoi tifosi più ottimisti che il suo obiettivo finale non può che essere il quarto posto, ieri ha fatto un grande passo avanti. Perché hanno provato la tanto malinconica quanto forte sensazione di dover essere contenti per uno zero a zero a Bergamo, non privo di palpitante sofferenza nel finale”.

In chiusura: “Resta il dubbio sul perché la rosa più pagata della Serie A, allenatore compreso, debba godere accontentandosi e non coltivare qualcosa di meglio, non solo a livello di ambizioni”.