primo piano

Thiago Silva prende in giro Arthur per il suo gol: “Non dovevi neanche festeggiare, la palla andava fuori”

L'esultanza dei calciatori al gol di Arthur in Juventus-Bologna

Il siparietto sui social tra i due connazionali

redazionejuvenews

TORINO -Dopo il successo in Supercoppa Italiana sul Napoli, nella giornata di ieri, a cancellare il brutto ko di "San Siro" contro l'Inter, è arrivata anche la vittoria sul Bologna per la Juventus di Andrea Pirlo, che si trova ora al quarto posto in classifica a quota 36 punti, sette in meno del Milan capolista e campione d'inverno. Un 2-0 convincente quello ottenuto dalla compagine bianconera, arrivato grazie alle reti messe a segno nel primo tempo da Arthur e nella ripresa da Weston McKennie (giunto alla quarta marcatura stagionale, terza in Serie A). Proprio il brasiliano, giunto alla sua seconda gara consecutiva da titolare, è stato tra i più convincenti nel successo dei campioni d'Italia.

L'ex numero 5 del Barcellona ha giocato una gara attenta, distribuendo con ordine i palloni giunti dalle sue parti e coordinando così al meglio la manovra della squadra. La ciliegina sulla torta è stata la prima marcatura con la maglia della Vecchia Signora, arrivata al quarto d'ora della prima frazione di gioco con un tiro da fuori area. Un conclusione non irresistibile a dire la verità ma che, complice la deviazione del rossoblù Schouten, è bastata a beffare l'attento Skorupski, sbloccando così una gara che poteva farsi complicata. Il giorno dopo, il metronomo sudamericano non ha ancora smaltito l'euforia per la sua rete, protagonista nell'ultimo post sul suo profilo ufficiale Instagram. Una "nuova settimana, ma con le stesse motivazioni" con cui Thiago Silva ha voluto prendere in giro il connazionale. L'ex centrale del Milan e del Psg, attualmente in forza al Chelsea, ha voluto scherzare con Arthur, commentando così la sua foto: "Non dovevi nemmeno festeggiare quel gol!! La palla sarebbe andata a lato". Ma attenzione perché intanto in casa bianconera stanno circolando alcune importantissime novità di mercato: >>>> Accordo vicino, forse ci siamo: adesso Paratici può chiudere un colpo, prossime ore decisive! <<<<

 

Potresti esserti perso