news

Superlega, Marca sulla Juve: “Silenzio tombale e un solo messaggio”

John Elkann e Gianluca Ferrero
Tra le reazioni alla decisione della Corte di Giustizia sulla Superlega non ci sarebbe stata, come sottolinea Marca, quella della Juventus

Il 21 dicembre 2023 sarà probabilmente ricordata nella storia del calcio come la data della legittimazione della Superlega. La pronuncia della decisione a favore della nuova competizione europea da parte della Corte Europea ha scosso il mondo del calcio con la presa immediata di posizione di Federazioni nazionali e club. Tra quest'ultimi, come sottolineato dal quotidiano sportivo spagnolo Marca, è mancato quello ufficiale della Juventus. Ecco cosa ha scritto il giornale sulla società tra le tre principali promotrici del torneo nascente:

"La Corte europea si è pronunciata questa mattina sulla creazione della Superlega e ha dato il via libera alla competizione. Le squadre di tutti i campionati (Spagna, Premier, Ligue 1, Serie A) si sono espresse contro la Super League nel corso della giornata. Tuttavia, c’è chi non ha ancora detto nulla, come la Juventus, uno dei 12 club fondatori. Nonostante il silenzio “tombale” della squadra bianconera, il suo ex presidente, Andrea Agnelli, ha lasciato un misterioso messaggio sui suoi social network. Si tratta di uno screenshot di un frammento di una canzone del famoso gruppo rock U2".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Juventus senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Juvenews per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.